Mărțișor - (ogni primo marzo)

E' una tradizionale festa che celebra l'inizio della primavera corrispondente al 1º marzo. Si celebra in Romania, Moldavia, Bulgaria, Macedonia del Nord e in Grecia (Μάρτης - Martis). Il nome deriva dal diminutivo di "Marzo" (in rumeno Martie) ed ha il significato di "piccolo" o "caro Marzo".

In genere si regalano piccoli amuleti (Mărțișor) alle fidanzate, mogli, figli, sorelle. Tali amuleti consistono in gioielli od oggetti decorati con cuori, fiori o animali avvolti in un nastro rosso che rappresenta la primavera che sta per avere inizio e bianco che rappresenta l'inverno appeno terminato. Considerato un portafortuna è un simbolo d'amore, di buon augurio.

Anche noi facciamo gli auguri a tutti, in questa giornata che segna (come detto sopra) l'inizio della primavera.

Commenti

Post popolari in questo blog

Un nuovo inizio sul Blog

Informazioni personali sulla Romania

Pasqua cristiana (segregata)

MOTORADUNO FORZE DI POLIZIA 2021 "Italia"

Un raccolta di citazioni preferite